MA IO, COSA VOGLIO VERAMENTE?

rsv5TY8qQIaKgYzHrvECPw

Ve lo siete mai chiesto?

Vi siete mai messi a nudo davanti a questa domanda?

Viviamo nell’epoca della sovrabbondanza delle opportunità, delle scelte, delle esperienze.

Vogliamo provare tutto, metterci continuamente in gioco, sfidarci, porci nuovi obiettivi, talvolta davvero difficili da raggiungere… ma perché tutto questo affanno?

E soprattutto, ne vale davvero la pena?

Lottiamo per ciò che vogliamo o lottiamo per ciò che vogliono gli altri?

Siamo capaci di ascoltarci?

Io a volte me lo chiedo… è davvero ciò che voglio?

E purtroppo a volte non sono capace di rispondere a questa domanda che sembra banale, ma non lo è.

Spesso iniziamo a fare delle cose, presi dall’entusiasmo iniziale, ci mettiamo in gioco, ci impegniamo… poi piano piano l’entusiasmo svanisce, la nostra determinazione ci abbandona e l’obiettivo che ci eravamo posti pian piano scompare.

Quante volte ci siamo detti: “ Inizio mille cose e non ne riesco a portare a termine nemmeno una!”.

Quanta frustrazione può portare tale atteggiamento?

Nasciamo con l’ansia di fare, di imparare, di creare… ciò da una parte è positivo, perché significa cercare di progredire, di andare verso il meglio..

Però questo atteggiamento non deve essere  portato all’esasperazione altrimenti rimarremmo sempre insoddisfatti, stanchi e demotivati.

Spesso iniziamo una cosa sapendo però di aver bisogno di una pausa e, invece di rallentare, acceleriamo.

Questo atteggiamento potrà portare, alla lunga, ad un’autodistruzione.

In questi periodi, momenti, attimi.. dovremmo avere il coraggio di ascoltarci, dovremmo capire cosa vogliamo e sentiamo veramente, senza avere paura delle conseguenze.

Hai bisogno di staccare?

Stacca, prenditi del tempo per te, focalizza lo sguardo su quello che vuoi, su quello che desideri veramente, senza pensare alle altre mille cose che vorresti, perché quelle sono secondarie, ci penserai in un secondo momento.

A volte è meglio fermarsi un attimo, per poi ripartire più carichi e determinati, piuttosto che andare avanti così, per inerzia.

Ciò che dovremmo imparare è semplice:

Dovremmo imparare a scegliere ciò che ci fa stare bene. Sembra una stupidata, ma spesso invece scegliamo ciò che “conviene” e non ciò per cui sorridiamo..

Dovremmo imparare a pensare con la nostra testa, non con quella degli altri, dei nostri genitori, amici, nonni, cugini, cani e gatti che siano. Spesso invece chiediamo consiglio agli altri finendo poi col fare ciò che dicono o pensano loro, perdendo di vista ciò che vorremmo veramente noi.

Dovremmo poi imparare a non sentirci in colpa se rallentiamo, se molliamo un attimo la presa…

A volte serve del tempo per capire davvero qual è la strada giusta, per capire chi siamo, cosa vogliamo..

Quante persone iniziano, ad esempio, a lavorare in un certo campo e dopo un po’ di tempo cambiano radicalmente?

Nella maggior parte dei casi finendo col fare la cosa che davvero desideravano, che davvero sentivano loro.

Stimo molto queste persone, persone che riescono a cambiare vita, a cambiare abitudini, routine… che scelgono la felicità, accontentandosi magari di un po’ meno ma vivendo meglio, e sorridendo di più.

Queste persone le stimo perché sono state capaci di concentrarsi sul loro obiettivo, hanno scelto la felicità e hanno capito cosa vogliono, cosa valgono.

A volte possono essere scelte che ti cambiano la vita, ma se lo fanno in meglio, perché non farle?

Trova la tua priorità e vivila al meglio!

Non aver paura delle conseguenze, vivi la vita, scegli, mettiti in gioco e cerca di non perdere di vista il tuo obiettivo.

 

5HDduoTGRVGq1bP0yg%U0w

 

2 risposte a "MA IO, COSA VOGLIO VERAMENTE?"

Add yours

  1. Ciao, mi è piaciuto molto il tuo post. Sarà perché è una cosa che ultimamente mi chiedo anch’io. Condivido che siamo bpmbardati da mille cose, e che se non fai queste mille cose passi per stupido . È davvero un argomento molto importante, ci vorrebbero ore e non poche righe di commento

    Mi piace

Rispondi a emanuelabracchi Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: