Bondi Bubble, new home…

Ho appena finito la mia sessione di yoga quotidiana, sono seduta al mio bar preferito sorseggiando un chai latte bello caldo (quanto mi mancherà una volta tornata in Italia!) e  sono felice.

EOZME8082

E’ da molto tempo che non posto nulla e che non vi dico come vanno le cose… non so nemmeno da che parte iniziare!

Vivo a Bondi Beach, la spiaggia più cool di Sydney, da dicembre, sei mesi ormai… nel corso di questi mesi sono stata a Melbourne e nel Western Australia, a Perth, ma solo per una breve visita… sono molto contenta di averle viste e averci passato qualche settimana ma poi il richiamo di questa spiaggia è stato troppo forte e sono tornata, e non potrei esserne più felice, è stata una scelta più che azzeccata.

In questi ultimi mesi sono stata molto bene, ho ritrovato parte dell’equilibrio che avevo perso venendo in Australia, sarà perché ho trovato un lavoro che mi piace, con un ottimo management e un team di colleghi stupendo, una casa in cui vivere con dei coinquilini squisiti, ho iniziato a praticare yoga che ormai è diventato una parte fondamentale della mia vita e delle mie giornate… insomma, ci sono state una serie di circostanze che hanno giocato sicuramente un ruolo positivo sul mio equilibrio e sulla mia serenità.

IMG_8339

Da qualche mese lavoro all’ “Heart Cafè”, un bar super carino e “instagrammabile”, come si dice oggi,  e fino a pochi giorni fa lavoravo anche in una pizzeria toscana, “Tipica”, che però ho lasciato perché i doppi turni erano diventati alla lunga troppo pesanti.

IMG_8566

Qui ormai sta arrivando l’inverno, siamo in pino autunno, diversamente dall’Italia in cui si respira aria di primavera.

La gente, i turisti, si sono dimezzati così come le temperature, meno male direi, visto che a dicembre e gennaio salivano fino a 40 gradi!

“Temperature dimezzate” si, ma ciò non significa che non faccia caldo! Oggi pomeriggio , a metà aprile, giornata d’autunno inoltrato, erano 28 gradi! Quindi direi che si sta più che bene anche così..

Pasqua è ormai passata e non mi sembra nemmeno vero che siano già trascorsi otto mesi dalla mia partenza per questo Paese!

Quest’anno ho  passato per la prima volta Pasqua lontana da casa, da sola… non che sia una cosa così mai traumatica, anzi tra l’altro c’è proprio anche il detto che dice “ Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi!”, peccato che Natale l’abbia passato da sola così come la Pasqua!

La cosa ancora più strana è che sia il Natale che la Pasqua li ho passati proprio qui a Bondi! Non mi sembra ancora vero, come vola il tempo!

In questi otto mesi ne ho passate tante, talmente tante che nemmeno le ricordo tutte ormai!

A volte mi diverto a guardare le foto scattate in questi mesi…ogni volta  mi meraviglio di quanto sia stata forte e coraggiosa in certe situazioni…non so nemmeno come abbia fatto a superare certi ostacoli e ad andare avanti, senza mollare, gettare la spugna e  tornare a casa… sarebbe stato molto più semplice certe volte!

Però le cose semplici non mi piacciono, non mi sono mai piaciute, mi piace sempre mettermi in gioco e vedere fino a che punto riesca ad arrivare!

Con un po’ di forza di volontà, costanza, tenacia e testardaggine si può arrivare a punti che nemmeno ci si sarebbe lontanamente immaginati ragazzi!

Ovviamente nel corso di questi mesi ci sono state cose che, pensandoci ora, avrei potuto evitare, anzi sarebbe proprio stato meglio evitare… ma tutto insegna e tutto fa esperienza!

Ovviamente a volte mi trovo a pensare che se inizialmente  fossi arrivata a Sydney e avessi iniziato a lavorare e a  vivere qui, come faccio ora, le cose sarebbero state molto più semplici e avrei avuto molti ma molti meno problemi… ma d’altro canto non avrei visto tutti i posti stupendi che invece ho avuto la possibilità di ammirare, come i luoghi paradisiaci del Queensland o del Western Australia… sono venuta in Australia per fare un’esperienza da portarmi dietro tutta la vita e sono felice di averla fatta in questo modo.

IMG_6327TVHZE6594IMG_5716Quando sarò vecchia potrò raccontare di aver guidato per km e km un van completamente da sola, di averci vissuto e di averlo arredato come  se fosse una piccola casa, potrò dire di aver lavorato nelle vere farm australiane, di aver passato ore e ore sotto il sole cuocente raccogliendo mirtilli e ciliegie, di aver vissuto per mesi in ostelli condividendo la camera con la gente più strana e squilibrata che abbia mai visto nella mia vita… dirò di aver avuto tanti momenti di crisi, di pianti strozzati e sconforto… ma dirò sicuramente anche di aver vissuto giorni felici e spensierati.

Era proprio così che volevo che andasse. Sono felice.

16F9B737-642A-48A5-BEE6-00A418893AE5

Ora però è il momento di partire e lasciare Sydney… è giunta l’ora di lanciarmi nella mia prossima avventura, di lasciare la “bubble” ( viene chiamata così Bondi Beach, proprio perché è come una “bolla”, ha tutto quello che una persona necessita!) di lasciare le abitudini e routine che mi sono costruita, qui sto da dio ora ma voglio fare nuove esperienze, vedere nuovi posti… voglio mettermi in gioco di nuovo.

Questo ovviamente mi spaventa molto, sono sincera… ma non voglio farmi vincolare dalla paura, voglio essere più forte e vincerla come già ho fatto.

Il sei maggio lascerò Sydney e prenderò un volo che mi porterà in un altro Paese, un Paese che girerò con zaino in spalla, all’avventura, per circa un mese.

I primi di giugno poi  tornerò in Australia per sfruttare gli ultimi mesi di visto, dove?

Di questo ve ne parlerò nel prossimo episodio!

Stay tunes guys!

Alla prossima puntata!IMG_8105

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: